Come i cani possono aiutare le persone ADHD

cani supporto per adhd

Indice Contenuti

Spesso gli animali domestici oltre che essere compagni di vita possono anche aiutare i loro padroni, studi hanno infatti dimostrato che un animale domestico in particolare i cani da servizio o assistenza possono migliorare i sintomi del Disturbo da Deficit dell’Iperattività e Attenzione (ADHD), aiutando nel trattamento dell’ADHD e alleviando le difficoltà quotidiane associate alla condizione. 

Se sei ADHD e stai considerando di prendere un cane, o vuoi imparare qualcosa in più sui benefici del tuo animale domestico, sei nel posto giusto! In questo articolo, esploreremo i modi in cui i cani possono influenzare positivamente la salute mentale di una persona ADHD!

Che cani possono aiutarti se sei ADHD?

I cani da assistenza possono essere classificati in base alla disabilità in cui aiutano, in particolare oltre ai cani guida per persone non vedenti o ipovedenti, cani da segnalazione per persone sorde, cani da assistenza per persone con disabilità fisiche, esistono anche cani specializzati nell’assistenza psichiatrica e nel supporto emotivo. 

Animale per assistenza psichiatrica: 

L’animale di assistenza psichiatrica prima di poter essere l’amico a quattro zampe che può aiutare una persona con difficoltà psichiche deve seguire una preparazione e un test per raggiungere un determinato standard. Esistono infatti organizzazioni specializzate nella formazione dei cani, i quali attraverso l’allenamento, imparano a svolgere compiti correlati  alle sfide di alcune condizioni neuropsichiche e tra queste imparano ad aiutare persone ADHD nel trattamento del Disturbo da Deficit dell”Attenzione/Iperattività (ADHD). 

Animale di supporto emotivo (ESA):

Gli animali di supporto emotivo (ESA), anche chiamati “cani da terapia”, possono fornire supporto terapeutico a una persona che sta affrontando sfide emotive o disagio psicologico e potrebbero essere per questo utili nel trattamento della Sindrome dell’ADHD. Questi animali domestici possono infatti, fornire compagnia, alleviare i sintomi ADHD e offrire supporto emotivo. 

Tipicamente, gli animali domestici ESA non sono addestrati così rigorosamente come quelli per assistenza psichiatrica e purtroppo in Italia non sono riconosciuti da alcun regolamento. Ciò significa che non hanno gli stessi diritti degli animali da assistenza, come il diritto di entrare in luoghi pubblici senza restrizioni. In Italia, gli ESA sono considerati animali domestici e devono essere registrati presso il comune di residenza e il proprietario deve inoltre avere una certificazione medica che attesti che l’animale è necessario per il suo benessere emotivo. L’ingresso quindi di un animale domestico per supporto emotivo in luoghi pubblici è lasciata alla discrezione dei gestori delle strutture. 

Gli ESA possono essere comunque una risorsa preziosa e vediamo ora i motivi per cui possedere un cane può aiutare le persone ADHD!

#1 Routine e disciplina con l’ADHD

Le routine forniscono sicurezza e prevedibilità sia a te che al tuo cane. I cani infatti, sono in grado di riconoscere la routine siccome hanno una buona percezione degli intervalli di tempo e allo stesso modo anche loro hanno bisogno di abitudini. Sviluppare quindi una serie di azioni quotidiane che si ripetono a determinati orari può aiutare te stesso e il tuo cane, in quanto una volta che il tuo animale domestico avrà capito le consuetudini quotidiane non tarderà a ricordarti quando è arrivata l’ora di mangiare o l’ora passeggiata!

#2 Esercizio fisico 

Spesso è difficile trovare tempo e voglia per svolgere esercizio fisico, ma si sa che questo è comunque importante per chiunque in quanto può migliorare l’attenzione, la concentrazione e l’umore. Se sei ADHD esistono infatti dei modi che possono aiutarti a non rimandare la pratica sportiva e possedere un cane può essere uno stimolo ulteriore a praticare esercizio fisico

  • I cani richiedono una passeggiata quotidiana o altre forme di esercizio, che possono fornire alle persone ADHD un incentivo a muoversi.
  • Possono fornire compagnia durante l’attività fisica, rendendo l’esercizio più divertente e piacevole.
  • Possono aiutare una persona ADHD a rimanere concentrata durante una sessione di allenamento.

#3 Supporto emotivo e relax

Spesso per persone ADHD può essere difficile controllare le emozioni intense ma i cani possono offrire supporto emotivo aiutando a ridurre l’ansia, la depressione, lo stress o altre emozioni, possono anche essere un aiuto per rilassarsi e degli ottimi accompagnatori durante il percorso di trattamento ADHD nell’adulto, questo perché possono offrire:

  • Compagnia e protezione: i cani sono animali sociali che amano stare con le persone, essi possono infatti offrire compagnia alle persone ADHD che si sentono sole o isolate. 
  • Sicurezza e protezione: per chi è vulnerabile o spaventato i cani possono offrire senso di sicurezza e protezione sia per l’affetto che mostrano ai loro padroni che per il loro istinto di protezione.  
  • Responsabilità: prendersi cura di un cane crea nelle persone un senso di responsabilità e autodisciplina, che può essere utile per persone che stanno lottando con ansia o depressione. 
  • Affetto e contatto fisico: i cani amano incondizionatamente le persone a loro più vicine e questo può essere di grande conforto per chi sta attraversando un momento difficile, inoltre il contatto fisico con un cane, come accarezzarlo o coccolarlo, può rilasciare ossitocina, un ormone che ha effetti calmanti e antistress.

#4 Abilità sociali e relazioni 

I cani possono aiutare le persone con ADHD a sviluppare le loro abilità sociali, come la comunicazione e la collaborazione. Prendersi cura di un cane spesso richiede interazioni con altre persone, dai veterinari ad altri proprietari di cani che si possono incontrare nelle uscite quotidiane. In più, portare con sé il proprio animale domestico in un’attività sociale, come un colloquio di lavoro o un’uscita con amici può offrire una maggiore sicurezza emotiva alleviando l’ansia sociale. 

Un suggerimento utile può essere quello di creare una lista di spazi amichevoli per cani nella tua zona, come parchi o luoghi all’aperto, anche ristoranti o bar, in cui si possono incontrare facilmente persone accompagnate a loro volta dal proprio animale domestico e sarà così, per te, più facile relazionarsi con loro rilassandoti e sentendoti a tuo agio allo stesso tempo. 

#5 Concentrazione e attenzione 

Non è un segreto che prendersi cura di un cane richieda attenzione costante e nel caso non lo sapessi, il tuo animale domestico te lo ricorderà senza dubbio aiutandoti a migliorare in questo campo!

Avere un cane può infatti aiutare a migliorare il livello di concentrazione e attenzione in persone ADHD. Il bisogno di accudire il proprio animale domestico portandolo a spasso o giocando a giochi interattivi e addestrarlo con nuovi trucchi e comandi sono attività che richiedono una particolare concentrazione e attenzione. Queste possono pertanto aiutare persone ADHD a sviluppare capacità di concentrazione, migliorando anche le abilità di pianificazione e gestione del tempo. 

#6 Stimolazione e regolazione sensoriale

I cani possono fornire benefici sensoriali e una sensazione di calma a individui ADHD, in particolare a coloro con disturbo della percezione sensoriale.

Azioni come accarezzare il loro pelo, coccolarli o giocarci può migliorare i sintomi ADHD correlati a condizioni sensoriali, come l’ipersensibilità, l’insensibilità e il sovraccarico sensoriale. L’interazione con un cane può fornire una stimolazione sensoriale positiva, aiutando le persone ADHD nel trattamento del Disturbo dell’Attenzione regolarizzando il proprio sistema nervoso e migliorando la loro capacità di gestione dei sensi. 

#7 Un confidence boost per persone ADHD

Infine, avere cura di un cane può aiutare a migliorare la fiducia in se stessi e l’autostima delle persone ADHD. Il successo nell’accudire il proprio animale domestico può fornire un senso di realizzazione e incoraggiare le persone ADHD a perseguire altri obiettivi.

Se stai pensando di prendere un cane per aiutarti con l’ADHD, è importante consultare persone specializzate che possono aiutarti a determinare se un cane è la scelta giusta per te e possono fornirti consigli su come scegliere il cane giusto. GAM Medical può aiutarti!

GAM Medical è una clinica online specializzata nella diagnosi ADHD e nel trattamento ADHD in adulti. 

I professionisti specializzati in ADHD della clinica possono aiutarti con percorsi teraupetici per ADHD interamente online e GAM medical offre anche corsi per fornire strumenti efficaci e strategie mirate a gestire l’ADHD in modo positivo e gratificante.

Scopri tutti i trattamenti ADHD di GAM Medical, il centro specializzato in ADHD dell’adulto!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stai vivendo con l’ADHD da adulto?
Ora puoi scoprirlo

Prima di andare via, ti suggeriamo di leggere questi articoli

Se ti è piaciuto l'articolo iscriviti alla newsletter per non perdere tutte le nostre comunicazioni.

×

Ciao!

Clicca il tasto qui sotto per contattarci su Whatsapp

×