Affrontare disturbo da elaborazione sensoriale e ADHD  

sovraccarico sensoriale

Indice Contenuti

Ti stai chiedendo “Come affrontare il disturbo da elaborazione sensoriale e l’ADHD?“. Leggi questo articolo!

Il sovraccarico sensoriale, ovvero una condizione di ansia che si prova quando si sperimentano troppi input sensoriali, è una realtà comune per chi vive col Disturbo da Deficit dell’Attenzione e Iperattività (ADHD). Infatti, tra ADHD e Disturbo dell’Elaborazione Sensoriale (SPD) c’è una forte connessione, che spesso rende il sovraccarico sensoriale una delle sfide da affrontare quotidianamente per chi è ADHD.

Esploriamo insieme le ragioni di questa connessione, quali sono i trigger del Disturbo da Elaborazione Sensoriale negli adulti ADHD e, soprattutto, cosa fare in caso di sovraccarico sensoriale ADHD!

Legame tra ADHD e sovraccarico sensoriale 

Come già detto, Il Disturbo dell’Elaborazione Sensoriale (SPD) è una presenza significativa nella vita di molte persone con ADHD. Infatti, i dati indicano che circa il 60% delle persone con il Disturbo da Deficit dell’Attenzione e Iperattività (ADHD) manifestano almeno alcuni sintomi di SPD. 

Gli studi dimostrano che soprattutto i bambini ADHD reagiscono spesso in modo eccessivo agli stimoli sensoriali. È essenziale, però, notare che l’ADHD non si limita all’età giovanile e che molti adulti continuano a sperimentare i suoi sintomi, compresa l’eccessiva sensibilità agli stimoli.

Se ti stai domandando perché le persone ADHD sono vulnerabili al sovraccarico sensoriale, sappi che la risposta può essere trovata nei tratti distintivi dell’ADHD. Infatti, il Disturbo da Deficit dell’Attenzione e Iperattività (ADHD) è caratterizzato dalla mancanza di autoregolazione e da una mancanza di autoconsapevolezza, e sono proprio questi fattori che possono amplificare la sensibilità sensoriale degli adulti ADHD, rendendoli più reattivi agli stimoli sensoriali che possono sfuggire agli adulti neurotipici. 

Sintomi del sovraccarico sensoriale ADHD  

Il sovraccarico sensoriale può manifestarsi in vari modi nelle persone ADHD, influenzando sia il benessere emotivo che quello fisico. Vediamo insieme alcuni dei sintomi negli adulti ADHD del sovraccarico sensoriale più comuni!

  1. Ansia 
  2. Senso di sopraffazione
  3. Difficoltà nel concentrarsi sui compiti quotidiani
  4. Ipersensibilità agli odori e ai suoni
  5. Irritabilità
  6. Sudorazione
  7. Nausea

Nei casi più gravi il sovraccarico può interferire nella vita quotidiana, portando a carenze nutrizionali o a numerose assenze a scuola per i più giovani.

Ricorda che per imparare a gestire questi sintomi ADHD è bene considerare la terapia ADHD. GAM Medical potrebbe fare al caso tuo!

GAM Medical è una clinica online specializzata nel trattamento del Disturbo da Deficit dell’Attenzione e Iperattività (ADHD) negli adulti.

Iniziando il tuo percorso con noi di GAM Medical verrai seguito da psicologi e psichiatri specializzati in ADHD e, con loro, potrai alleviare i tuoi sintomi ADHD!

Trigger del Disturbo da Elaborazione Sensoriale negli adulti ADHD

I trigger del Disturbo da Elaborazione Sensoriale (SPD) negli adulti ADHD sono diversi per ogni individuo. Questi, però, sono principalmente legati ai cinque sensi: tatto, gusto, olfatto, udito e vista. È comunque possibile che a volte le persone ADHD vengano sopraffatti anche da altri sensi, come la struttura e la consistenza di oggetti e cibi. 

Esploriamo insieme i trigger principali del Disturbo da Elaborazione Sensoriale (SPD) negli adulti ADHD:

  • Tatto: toccare determinati tessuti di vestiti o scarpe può essere travolgente per chi è ADHD. Per i bambini ADHD può essere travolgente anche il tessuto dei sedili dell’auto
  • Vista: il disordine visivo può contribuire al sovraccarico sensoriale ADHD
  • Gusto: alcuni adulti ADHD sono particolarmente sensibili ai gusti, anche se la maggior parte delle avversioni alimentari sono causate dalla consistenza dei cibi
  • Olfatto: le persone ADHD possono manifestare forte sensibilità agli odori, anche a quelli che dovrebbero essere piacevoli
  • Udito: le persone ADHD vengono spesso sopraffatte dai rumori, sia forti che lievi
  • Consistenza e struttura: la consistenza di alcuni alimenti, vestiti o detergenti per il corpo potrebbe essere causa di sopraffazione negli adulti ADHD

Cosa fare in caso di sovraccarico sensoriale ADHD  

Se sei ADHD e ti stai domandando come calmare il sovraccarico sensoriale, sappi che ci sono diversi metodi per affrontare efficacemente il SPD e migliorare la qualità della tua vita! Per questo è fondamentale integrare strategie specifiche nel trattamento del Disturbo da Deficit dell’Attenzione e Iperattività (ADHD), ecco alcuni esempi:

  • Impara tecniche auto-calmanti: pratica tecniche di rilassamento e meditazione
  • Identifica i tuoi fattori scatenanti: tieni un diario e scrivi tutte le cose che ti sopraffanno durante la giornata
  • Segui una routine
  • Riduci l’input sensoriale nella tua casa: per esempio, metti delle tende oscuranti se ti dà fastidio la luce o evita detersivi profumati o forti se ti dà fastidio l’odore
  • Utilizza ausili sensoriali: fra questi ci possono essere cuffie che cancellano il rumore o occhiali da sole per evitare la luce
  • Segui una terapia ADHD: questo è il consiglio più importante! Parlare con un medico specializzato in ADHD e iniziare un percorso di terapia aiuta a definire strategie personalizzate in base alle tue esigenze individuali e aiuta a calmare il sovraccarico sensoriale ADHD

GAM Medical offre proprio questo! Con GAM Medical, clinica online specializzata in ADHD negli adulti, puoi iniziare il tuo percorso di terapia ADHD per alleviare i tuoi sintomi e il sovraccarico sensoriale. Verrai seguito da professionisti ADHD durante il tuo cammino, a partire dalla diagnosi ADHD!

Scegli il tuo benessere, scopri GAM Medical, clinica online ADHD!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stai vivendo con l’ADHD da adulto?
Ora puoi scoprirlo

Prima di andare via, ti suggeriamo di leggere questi articoli

Se ti è piaciuto l'articolo iscriviti alla newsletter per non perdere tutte le nostre comunicazioni.

×

Ciao!

Clicca il tasto qui sotto per contattarci su Whatsapp

×